prestitionlineveloci.it

PRESTITI 3000 EURO

Possiamo considerare un prestito di 3000 come un finanziamento di piccole dimensione. Eppure questo finanziamento, sempre più richieste, risulta utile a consumatori i quali necessitano di piccole somme per risolvere problemi o soddisfare determinate esigenze. Inoltre i prestiti di piccolo importo risultano di facile accesso per tutti.

- A chi si possono erogare prestiti da 3000 euro?

I prestiti da 3000 euro essendo di piccola taglia, vengono concessi a tutte le categorie di soggetti compresi quelli che non hanno il tipico requisiti minimo richiesto della garanzia del reddito da lavoro, come ad esempio gli anziani e i pensionati. Visto l’entità dell’importo questo credito viene erogata anche ad extracomunitari, con la condizione però, che riescono a dimostrare di avere un regolare permesso di soggiorno in Italia da circa due anni.

- Quali garanzie vengono richieste per questa tipologia di prestito?

Essendo un prestito personale e non finalizzato, questa tipologia di prestiti richiede delle garanzie minime di “facile accesso”. Basterà portare come prova la dichiarazione dei redditi dell’ultimo anno, nel caso di lavoratori autonomi o liberi professionisti, oppure la documentazione relativa alla busta paga. Per quanto riguarda invece le categorie, le quali non percepiscono nessun reddito da lavoro, potranno presentare il cedolino della pensione o una terza persona come garante.

- Dove rivolgersi per chiedere un prestito da 3000 euro?

Per i prestiti da 3000 euro ci si può rivolgere a qualsiasi istituto di credito autorizzato, quali: banche, uffici postali, società di erogazione credito, ma anche gli innovativi web bank. Seppur di piccolo importo, dovete prestare molta attenzione alle “truffe del web”. Negli ultimi anni, si è diffuso sempre di più l’utilizzo di piattaforme online, quali web bank, per erogare prestiti e finanziamenti. Queste piattaforme vengono spesso gestiti dalle stesse banche che intendono offrire un servizio online, e a volte da privati i quali aprono questo tipo di società creditizia online. Bisogna assicurarsi che tale società sia autorizzata dalla legge, dunque iscritta all’albo e dunque registrata. Essendo il prestito da 3000 euro, un prestito di piccole dimensione, l’idea di farsi erogare un prestito online potrebbe risultare molto conveniente.

- A che condizioni viene rilasciato il prestito?

Gli istituti di credito si premurano di avere con se delle garanzie, per determinare se il richiedente sia in grado di far fronte alle rate previste nel periodo di ammortamento, così da restituire il capitale concesso. Inoltre, queste garanzie, servono per determinare se il consumatore non solo sia in grado di pagare le rate ma se con il pagamento delle stesse riuscirà a mantenere uno stile di vita decorso. Un ultimo passaggio effettuato dai soggetti cedenti è quello di verificare il profilo personale del richiedente, e assicurarsi della sua “buona condotta”: ad esempio, che quest’ultimo non sia stato un cattivo pagatore in passato. Una volta verificate le garanzie, la banca (ndr: o qualsiasi istituto autorizzato) rilascerà la documentazione necessaria a procedere con la stipula dell’accordo. Si determineranno i tempi di ammortamento, eventuali periodi di pre-ammortamento, se richiesto, i tassi di interesse e l’ammontare del capitale.

Presiti 3000 euro aggiornato il 08 Novembre 2016

prestiti 3000 euro
Vai alla home:Prestiti Online Veloci

prestito 3000 euro